Genesis Publishing · Presentazioni

Presentazione: Doppio Stradivari di Antonella Iuliano

Titolo: Doppio Stradivari
Autore: Antonella Iuliano
Prezzo di copertina: 3,99 € ebook – 10,60 € cartaceo
Pagine: 170
Editore: Genesis Publishing
Genere: emozionale, suspense, mistery
Formato: brossura
Data di uscita: 10 marzo 2018

Acquista Doppio Stradivari in ebook (cartaceo in arrivo) su Amazon.it!

Sinossi

«Trova il violino nero e portamelo. Lascia che lo veda un’ultima volta.»

Il doppio Stradivari suona e le sue note conducono le fila di una storia lontana, di una melodia prigioniera del silenzio. Quando, però, il vento si leva dal bosco e sferza le fredde pietre della torre dov’è rinchiusa, a Larissa sembra ancora di udire l’eco del suo violino nero.
Lena Reiter è cresciuta nel villaggio ai piedi del castello, alle porte di Vienna, e da bambina ha trascorso infinite ore con il naso rivolto al maniero fantasticando di principi e principesse.
Quando viene assunta come domestica dalla temuta contessa Zsofia Von Grath, riceve un compito inatteso: recarsi ogni notte in cima alla torre, lasciare qualche vivanda e uscire in fretta senza rivolgere parola ad alcuno, pena la propria vita. Grande è il suo stupore quando nella tetra torre, rannicchiata in un angolo, scorge una ragazza della sua età, dai capelli corvini e dagli occhi neri, con un lungo e lacero abito da lutto addosso. Da quanto tempo è lì? E perché?
Notte dopo notte, Lena si attarda rapita dal suono dei ricordi di Larissa. Scopre che il passato e il presente si fondono nella storia di due strumenti unici e preziosi, due Stradivari provenienti dall’Italia, da Cremona: un violino nero e un violoncello bianco. Lena deve ritrovarli ad ogni costo perché soltanto la loro musica potrà salvare Larissa dal suo terribile destino.

Estratto

Mancavano cinque minuti a mezzanotte quando Lena, avvolta nella sua mantella di lana, uscì dal castello e attraversò con passo spedito il cortile scrutando nel buio alla ricerca di una qualche presenza. La lampada che reggeva dinanzi a sé oscillava tremolante rivelando tutto il suo disagio. Arrivata sull’uscio della torre, non indugiò oltre: il castello aveva molte, troppe finestre dalle quali essere spiati; entrò. Il fascio di luce della lampada le rivelò il viso dell’uomo del fiume seduto ad attenderla sui primi gradini di pietra. Sebbene fosse in preda a una latente agitazione, Lena fece un passo in avanti nella sua direzione.

Promotional video

Angolo autrice

Antonella Iuliano nasce in provincia di Avellino nel 1983. Terminati gli studi, inizia a dedicarsi alla scrittura, sua vera vocazione. Il suo primo romanzo, Come petali sulla neve, vede la luce per la prima volta nel 2012, seguito da Charlotte, la storia della piccola Brontë, un romanzo semi-autobiografico ispirato al mondo delle sorelle Brontë. Nel 2015 si classifica al 3° posto nella IV edizione del Premio De Leo – Brontë con il racconto Il profumo della brughiera, inserito nell’antologia Brontëana 2015. Per lei la buona prosa è sempre intrisa di poesia. Legge spesso romance storici e classici della letteratura russa, inglese e francese. Il suo romanzo preferito è Jane Eyre di Charlotte Brontë. Ama scrivere di notte, adora il tè inglese e sogna un lungo soggiorno a San Pietroburgo.
Doppio Stradivari è il suo terzo romanzo edito da Genesis Publishing (2018).

Gli altri libri di Antonella

Charlotte: La storia della piccola Brontë, disponibile in ebook e cartaceo su Amazon.it.
Come petali sulla neve, disponibile in ebook e cartaceo su Amazon.it.

 

Valentina

Seguimi su…
sito sito sito sito sito sito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.