Presentazioni

Presentazione: Solstice – Equinozio di primavera di C.E.A Bennet

Titolo: Solstice – Equinozio di primavera
Autore: C.E.A Bennet
Prezzo di copertina: 1,99 €
Pagine: 364
Editore: self publishing
Genere: fantasy – paranormal romance – young adults
Formato: ebook
Illustrazioni: Umberto Brambilla
Data di uscita: 10 febbraio 2016

Acquista “Solstice – Equinozio di primavera” su Amazon.it!

Sinossi

Anno nuovo, vita nuova. A Emma Hataway non è mai sembrato più vero da quando, ripresi i sensi in un letto d’ospedale, è costretta a fare i conti con un’amnesia che ha cancellato buona parte dei suoi ricordi.
Cosa è accaduto la notte di Capodanno? Louis è stato davvero sconfitto o tornerà per avere la sua vendetta? Perché non ricorda più nulla di Alec, amico d’infanzia da sempre?
Le sorelle Hataway cercano di tornare alla vita di tutti i giorni tra nuove dinamiche famigliari, vecchi amori e ricordi che sfuggono senza lasciarsi afferrare. Una minaccia, però, incombe sulla loro famiglia e si intreccia con un destino al quale sembra impossibile sfuggire.
Alec Stevens è sopravvissuto alla notte di Capodanno e ora deve fare i conti con un fratello ingombrante, molte domande e una ragazza alla quale ha salvato la vita, che conosce da sempre ma di cui non ricorda granché.
Riuscirà a riportare a galla ciò che ha dimenticato e che lo tormenta? Che cosa nasconde veramente il ritorno del fratello Justin?
Una ricerca non priva di ostacoli, contro il tempo e contro qualcosa che sembra impossibile arrestare. Mentre il mondo cui appartiene gli ricorda che nulla è come sembra e il confine tra giusto e sbagliato si fa sempre più labile.
Equinozio di primavera, nuovo e atteso episodio della saga Solstice, svela nuovi segreti, amori e incantesimi che intrecceranno più a fondo il destino dei protagonisti, scoprendo la trama di quei legami – d’amore, amicizia e sangue – impossibili da sciogliere.

Estratto

La chiusura della borsa si sganciò. Per il peso scivolò lungo il braccio, trascinando la manica del golfino e scoprendo la spalla. Alec distolse lo sguardo.
«Ti sta bene il vestito» osservò sibillino. Sembrava più un insulto che un complimento. «Esattamente per cosa saresti arrabbiato?». Frequentarci come amici sembrava impossibile, ma potevamo almeno provare a essere sinceri l’uno con l’altra. «Dove sono finiti i soliti jeans e i vecchi maglioni di tuo padre?» «Prego?» ribattei interdetta.
Nella concitazione del momento avevo fatto un passo avanti. Indietreggiò immediatamente. La borsa cadde a terra, ma non la raccolsi. Mi liberai della tracolla e incrociai le braccia sul petto, con un’espressione bellicosa. «Mi prendi in giro? Sei arrabbiato per il vestito?»
Restò chiuso in un silenzio offeso per qualche secondo. Esasperata lo sollecitai con lo sguardo.
«Per colpa del tuo vestito, ho pensato alla sera in giardino tutto il giorno».
«Per colpa tua ho pensato alla sera in giardino tutti i giorni, ma non pretendo che ti chiuda in casa».

L’autrice

C.E.A Bennet, laureata in Giornalismo, nata e cresciuta a Verona, da qualche anno vive e scrive a Bologna. Equinozio di primavera è il suo secondo romanzo dopo L’incantesimo d’Inverno, primo volume della saga Solstice.

Sito Web | Facebook The Solstice Saga | Twitter | Goodreads

The Bibliophile Girl

Segui The Bibliophile Girl
sito sito sito sito sito sito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...