John Green · Lauren Miracle · Libri · Maureen Johnson · Recensioni

Recensione: Let it snow di Maureen Johnson, Lauren Miracle, John Green

Titolo: Let it snow
Autore: Maureen Johnson, Lauren Miracle, John Green
Prezzo di copertina: 16,90 €
Pagine: 378
Editore: Rizzoli
Genere: narrativa
Formato: rilegato
Data di uscita: 12 novembre 2015
Disponibile anche in ebook

Acquista “Let it snow” su Amazon.it!

Sinossi

È la Vigilia di Natale a Gracetown. Scende la neve, i regali sono già sotto l’albero e le luci brillano per le strade. Sembra tutto pronto per la festa, ma una tormenta arriva a sparigliare le carte. Così si può rimanere bloccati su un treno in mezzo al nulla e vagare per la città fino a incontrare un intrigante sconosciuto. Oppure prendere la macchina per raggiungere una festa che promette di essere memorabile, per scoprire che l’amore è più vicino di quanto pensassimo. O ancora ritrovare qualcuno che si credeva perduto, ma solo dopo una giornata piena di imprevisti e di… maiali. Grazie a John Green, Maureen Johnson e Lauren Myracle, affermati autori Young Adult, la magia delle vacanze splende su questi tre racconti d’amore, che s’intrecciano tra loro mettendo in scena baci appassionati e avventure esilaranti.

Eccoci alla seconda recensione natalizia. Questa volta si tratta di Let it snow, un libro che contiene tre racconti di tre autori, in ordine: Jubilee Express di Maureen Johnson, Un cheertastico miracolo di Natale di John Green e Il santo patrono dei maiali di Lauren Myracle.
Intanto, grazie mille a Rizzoli per la copia ebook!

Il primo racconto, Jubilee Express, è narrato da Jubilee, la protagonista, che dopo essersi vista stravolgere i piani per Natale, si ritrova sul treno, tutta sola, finché questo non è costretto a fermarsi. Qui inizierà la sua avventura di Natale, tra cheerleaders, Jeb, Stuart, neve – tantissima neve -, freddo, la Waffle House e tanto altro. Chissà se ci sarà qualcos’altro a essere stravolto?
Questo racconto mi è piaciuto molto, l’ho letto quasi tutto d’un fiato. L’ho trovato molto divertente, e mi ha fatto fare parecchie risate. In un particolare pezzo ho ringraziato il fatto di avere addosso un caldissimo piumone con cui coprirmi!

Il secondo racconto, Un cheertastico miracolo di Natale di John Green, vede protagonista Tobin e i suoi due amici, JP e Il Duca, che anche se il nome può sembrare maschile, è in realtà una ragazza, Angie.
Dopo una chiamata da un loro amico, decidono di mettersi in macchina, non possono certo lasciarsi sfuggire 14 cheerleaders “costrette” in una caffetteria, no?
Durante il viaggio avrei trovato azzeccato se nella parte bassa dello schermo, mentre leggevo, fosse passato in sovrimpressione il seguente messaggio “Pericoloso, non fatelo a casa!“.
Tra i tre è quello che mi è piaciuto meno, l’ho trovato un po’ inverosimile e anche per quanto riguarda l’evoluzione del rapporto tra Tobin e l’altro personaggio.

Terzo e ultimo, Il santo patrono dei maiali di Lauren Myracle. Qui la nostra protagonista è Addie, che ha dei problemi sentimentali. L’unica cosa che riuscirà a distrarla da essi è, forse, Gabriel. Chi è Gabriel? Eh no, non ve lo dico!
Forse è a causa sua e delle sue infinite egocentriche lagne che questo racconto non si prende il primo posto. Lo svolgimento e il finale comunque l’ho apprezzato anche di più dell’inizio, comunque. Giusto appunto perché era meno lagnosa.

La cosa che mi è piaciuta è che, nonostante siano tre racconti, sono un po’ collegati tra loro. I personaggi son sempre quelli, è come prendere tre persone dello stesso posto e con amici in comune e vedere cosa combinano a Natale.
Come scritto nella sinossi, questi tre scrittori sono autori young adult, e anche questo libro è principalmente per un pubblico giovane.
Ciò non toglie comunque che mi abbia fatto passare delle piacevoli ore. Tutto sommato mi è piaciuto.

Voi avete letto qualche libro ambientato nel periodo di Natale? Nel caso, lasciatemi il vostro parere!
Un bacione a tutti!

Autore di fama internazionale, John Green è nato nel 1977. È cresciuto in Florida e in Alabama, dove ha frequentato una scuola non molto diversa da Culver Creek. Cercando Alaska, suo romanzo d’esordio, presto diventerà un film. Ha scritto Teorema Catherine, Cittàdi carta e il bestseller Colpa delle stelle, da cui è stata tratta una versione cinematografica. Selezionato dalla rivista Time tra le cento persone più influenti nel mondo, ha dato vita con suo fratello Hank a Vlogbrothers (youtube.com/vlogbrothers), progetto di video online che ha riscosso grande successo. Puoi seguirlo su Twitter (@johngreen) e tumblr (fishingboatproceeds.tumblr.com) o visitare il suo sito johngreenbooks.com.

Maureen Johnson è nata nel 1973 a Philadelphia e vive a New York. È un’autrice Young Adult di successo, molto attiva su twitter. Potete seguirla su @maureenjohnson o visitare http://www.maureenjohnsonbooks.com.

Lauren Miracle nata nel 1969 in North Carolina, ha scritto numerosi libri per bambini e ragazzi e conquistato negli Stati Uniti un posto di rilievo nella narrativa Young Adult. Il suo sito: http://www.laurenmyracle.com.

The Bibliophile Girl

Segui The Bibliophile Girl
sito sito sito sito sito sito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...