Ebook · Libri · Prossimamente in libreria

Rubrica “Prossimamente in libreria”

Buongiorno, amici lettori!
Passato bene questo week end? Io l’ho trascorso dedicandomi totalmente alla lettura e alla scrittura!
È stato decisamente produttivo!
Tornando a noi, siete curiosi di sapere cosa c’è di nuovo in libreria questa settimana??
Scopriamolo!

Titolo: Il mio ricordo di te
Autore: Giulia Anna Gallo
Prezzo: 3,99 €
Pagine: 207
Editore: Genesis Publishing
Collana: Narrativa
Genere: young adult, contemporaneo
Formato: ebook
Data di uscita: 12/01/2015

Sinossi
Chiara sa bene che cosa voglia dire doversela cavare da sola. Abbandonata in tempi diversi da entrambi genitori, ha infatti imparato la più dura delle lezioni: al mondo non può contare che su se stessa.
All’ombra dei dolorosi ricordi di un’infanzia felice ma dal retrogusto amaro, ha sepolto in profondità i propri sentimenti, diventando un’adolescente disillusa e amareggiata.
La monotonia dei suoi giorni, così come la sua indifferenza, sembrano però destinate ad aver fine con il ritorno del cugino appena uscito di galera, per lei da sempre come un fratello.
Quando la corazza faticosamente costruita attorno al suo cuore inizia a incrinarsi, Chiara può finalmente lasciare spazio ai propri sogni, alle speranze per il futuro e a un ragazzo dallo sguardo enigmatico che sembra capirla come nessun altro.
Eppure, come il passato insegna, amare significa rendersi vulnerabili. E quando il desiderio di essere avvolti dal calore di una famiglia è tanto forte da rendere ciechi, i segreti di coloro a cui si tiene potrebbero prendere il sopravvento e minacciare di distruggere tutto…


Titolo: Nella mente dell’ipnotista
Autore: Lars Kepler
Prezzo: 16,40 €
Pagine: 602
Editore: Longanesi
Genere: gialli
Data di uscita: 12/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Ascolta solo la mia voce e nient’altro. Presto inizierò il conto alla rovescia… Entrerai in casa. La vedrai. E non avrai paura. Si chiama Erik Maria Bark ed è l’ipnotista più famoso di Svezia. È a lui che si rivolge la polizia quando un testimone è sotto shock e non parla. Adesso c’è un paziente che ha bisogno di lui: Björn è l’unico a sapere cos’è successo veramente in casa sua, cosa è accaduto a sua moglie, Susanna, e quali siano le tracce che lui stesso ha inavvertitamente cancellato. Sa tutto, ma non riesce a ricordare. E Björn deve ricordare, in fretta. Perché Susanna è solo l’ultima vittima di un killer che sta terrorizzando Stoccolma e che presto colpirà di nuovo. Il killer osserva, assedia. Filma tutto e invia il video alla polizia, come per sfidare le forze dell’ordine. Poi entra in casa, insegue le vittime stanza dopo stanza, e uccide. Perché è la morte in persona, e ha la certezza di essere inafferrabile. Erik Maria Bark è l’unica persona in grado di scovare, nella mente di Björn, degli indizi che permettano di fermare la strage. Quello che Erik non sa è che durante l’ipnosi emergeranno dei dettagli che lo riguardano. Dettagli del suo passato. Dettagli incriminanti. Quello che Erik non sa è che l’unica persona che si fidava di lui, l’unico poliziotto capace di raccogliere la sfida del killer, non può più aiutarlo. Il poliziotto si chiama Joona Linna ed è scomparso nel nulla da un anno. È stato dichiarato morto dalle autorità. E l’ipnotista deve affrontare da solo l’orrore che si annida nella sua stessa mente.


Titolo: Non è stagione
Autore: Antonio Manzini
Prezzo: 14,00 €
Pagine: 270
Editore: Sellerio
Genere: gialli
Data di uscita: 12/01/2015

Sinossi
«Rocco Schiavone era stato assegnato ad Aosta dal commissariato Cristoforo Colombo di Roma. E tutto quello che conosceva del territorio di Aosta e provincia era casa sua, la questura, la procura e l’Osteria degli artisti». Un vicequestore nato e cresciuto a Trastevere, che odia lo sci, le montagne, la neve e il freddo. Possiede solo scarpe Clarks, disprezza ogni tipo di abbigliamento invernale. In tutta la vita, il massimo dell’altitudine che ha raggiunto sono i 137 metri di Monte Mario, il punto più alto della sua città natale. Anche al Nord finalmente è sbocciata la stagione dei fiori, è arrivato maggio. Rocco Schiavone, ancora in forza presso la questura di Aosta, la sua prigione dell’anima, desidera la primavera fra i prati alpini. Ecco il sole, il profumo della vita che ritorna a sorridere. Ma è solo un’illusione. Perché indomita, in quelle valli, in quelle montagne, cade la neve. E si addensano gli eterni problemi insoluti del nostro poliziotto. Il caso è di quelli seri: un rapimento non denunciato alle autorità. La vittima in questione è una ragazza di diciotto anni, figlia di un imprenditore edile della zona. Ben presto il vicequestore scopre che alle spalle del rapimento c’è l’ombra della criminalità organizzata. Grazie ai prestiti concessi a chi è in crisi di liquidità, le organizzazioni mafiose entrano nel tessuto sociale ed economico, impossessandosi pezzo dopo pezzo delle forze produttive del paese. Ed è quello che sta accadendo davanti agli occhi di Rocco. Ma non c’è solo questo, perché il passato del poliziotto continua a minacciare il suo presente.


Titolo: Ogni giorno come fossi bambina
Autore: Michela Tilli
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 259
Editore: Garzanti
Genere: narrativa moderna
Formato: rilegato
Data di uscita: 12/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
I lunghi capelli di Argentina, un tempo corvini, ormai sono percorsi da fili argentei, ma i suoi occhi non hanno smesso di brillare. Perché Argentina, a ottant’anni, si sveglia ancora come fosse bambina, mentre attende con ansia quella sorpresa che le cambierà la giornata. Quella sorpresa che nasconde un segreto da non rivelare a nessuno. A scoprirlo è Arianna, che a sedici anni si sente goffa e insicura come se non ci fosse un posto giusto per lei nel mondo. È felice solo quando è circondata dai libri. Le loro pagine sono capaci di portarla lontana dai suoi genitori e dai suoi compagni di scuola che non la capiscono. Essere costretta a fare compagnia ad Argentina è l’ultima cosa che avrebbe voluto. Soprattutto perché quest’ultima, burbera e autoritaria, dice sempre quello che pensa. Ma quando Arianna fa luce sul mistero di quelle lettere che riescono a portare un sorriso sul viso di Argentina, tutto cambia. Qualcosa di forte inizia ad unirle. Perché quelle righe custodiscono una storia e un ricordo d’amore. La storia di Argentina, ancora ragazza, e di Rocco che con un solo sguardo è stato capace di leggerle l’anima, facendo vacillare le sue certezze di sposa promessa. La storia di un sentimento cresciuto sulle note di una poesia tra i viottoli e gli scorci di un piccolo paese. Un paese di cui Argentina ricorda perfettamente gli odori, i sapori, le voci delle feste in piazza. Un paese dove non è più tornata. Ma Arianna è lì per darle il coraggio per affrontare un viaggio che la donna desidera fare…


Titolo: Una casa di acqua e cenere
Autore: Kalyan Ray
Prezzo: 18,00 €
Pagine: 580
Editore: Nord
Formato: rilegato
Data di uscita: 12/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Questo romanzo inizia con un delitto compiuto oggi, negli Stati Uniti. Crudele e misterioso come tutti i delitti. Anzi forse ancora di più. Chi poteva desiderare la morte dei Mitra, anziani e pacifici coniugi di origine indiana? E come mai l’assassino ha deciso di pugnalarli nel sonno, mentre dormivano abbracciati?
A questo punto, ci aspetteremmo di leggere d’indagini, di prove, d’indiziati. Invece no. Voltando pagina, ci ritroviamo catapultati indietro nel tempo, nel 1848, e lontano, in Irlanda. Perché la morte dei coniugi Mitra ha le sue origini lì, in quel Paese devastato dalla carestia, da cui fuggono due amici: il primo, Pàdraig, per uno scherzo del destino si ritrova su una nave diretta in India. L’altro, Brendan, s’imbarca verso l’America, convinto che il sogno di una vita migliore possa diventare realtà. La storia di entrambi – e quella dei loro figli, e poi dei loro nipoti… – sarà ricca di tutte le sfumature dell’avventura umana: incontri, passioni, tragedie, avventure, amori e tradimenti tracceranno un arabesco colorato e imprevedibile, che si dipanerà lungo il filo della Storia e del mondo intero. Ma sarà soltanto ai nostri giorni che i due fili si salderanno in un nodo di sangue…
Perché noi tutti siamo come case, piene di ricordi e di emozioni.
Perché noi tutti siamo come case d’acqua, in perenne movimento, talvolta limpide, talvolta oscure.
Perché noi tutti siamo come case d’acqua e cenere: la cenere del passato, di chi ci ha preceduto, di chi ha amato e odiato prima di noi. Lasciandoci in eredità futuro.


Titolo: Il diavolo veste Zara
Autore: Mia Valenti
Prezzo: 15,00 €
Pagine: 204
Editore: Mondadori
Genere: letteratura rosa
Data di uscita: 13/01/2015

Sinossi
Mia ha meno di trent’anni, una laurea e un dottorato, una passione immensa per la moda, un profilo su tutti i social network e… un lavoro precario da fashion designer. I suoi desideri più grandi sono: 1. Dormire, dormire, dormire di più. 2. Non mangiare sempre alla scrivania in pausa pranzo. 3. Dire quello che pensa (specialmente a Veronique). 4. Innamorarsi. 5. Firmare un abito per la Paris Fashion Week. Sì, perché Veronique, la sua supercapa, storica direttrice creativa della prestigiosa casa di moda fiorentina per cui lavora, non le consente di fare nessuna di queste cose e, a dispetto del suo status di “freelance”, Mia ha rinunciato alla libertà per inseguire il sogno di diventare una grande stilista. Da anni Veronique la tiene in scacco con il suo egocentrismo e la volontà di non delegare nulla ai giovani, con i suoi abiti strepitosi e la sua imbattibile rete di relazioni. Mia ha solo una cosa in più di Veronique: è connessa alla rete. Veronique non sa mandare un file in allegato, non sa cercare un numero nella rubrica del telefonino, non sa quali siano i trend su Twitter. E da qui che comincerà la riscossa di Mia e della sua generazione, in un mondo che cambia alla velocità di un clic…


Titolo: Il gatto venuto dall’inferno
Autore: Lynne Truss
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 168
Editore: Mondadori
Genere: gialli
Data di uscita: 13/01/2015

Sinossi
In una tempestosa sera d’inverno, in un cottage che dà sulle dure scogliere della costa inglese, Alee, bibliotecario che di recente ha perso la moglie, accende il suo computer. Quasi per gioco apre un’email che un suo collega che conosceva appena gli aveva mandato qualche tempo prima. Un’email con una cartella allegata. Una cartella chiamata “Roger”. Dentro la cartella ci sono vari file, tra cui una registrazione audio. Alee comincia ad ascoltare. Presto non può credere alle sue orecchie. La conversazione che lo lascia senza fiato si svolge in un cottage simile a quello in cui si trova lui e si svolge tra due voci. La prima appartiene a un certo Will Caton-Pines, soprannominato Wiggy che, irritante e ottuso, puntella il dialogo con domande sciocche e commenti inopportuni. L’altra è di Roger, intelligente, colto, brillante, raffinato. Ma, a giudicare da quanto si dicono, Roger è un gatto. Sarà vero che Roger è un felino? E cosa ha a che fare con la misteriosa scomparsa della sorella di Wiggy e del di lei cane? E può un individuo dall’eloquio tanto affascinante, dallo humor perfetto, dagli impeccabili riferimenti letterari e cinematografici essere un efferato assassino?


Titolo: Il corpo della città
Autore: Giuseppe Elia Monni
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 168
Editore: Mondadori
Genere: narrativa
Data di uscita: 13/01/2015

Sinossi
Estate 1760. Una delle periodiche siccità affligge Cagliari, l’antica capitale del Regno di Sardegna, arricchendo le famiglie patrizie che controllano i pozzi; nei quartieri popolari fermentano tumulti e tra le mura scalcinate si moltiplicano i morti. Un uomo lancia una sfida alla città, scommettendo che riuscirà a portare acqua per tutti, e per sempre, in un solo anno. Non rivela come e non chiede nulla in cambio: si attende la riconoscenza della sua gente, la memoria della storia. Quell’uomo si chiama Gemiliano Deidda, è uno dei padri della chirurgia e dell’archeologia moderna, è un economista e ingegnere autodidatta che ha già realizzato per il re grandi imprese, ma questa scommessa sembra un azzardo. E scatena ironia, insofferenza, timori. Egli ha scoperto qualcosa che l’ignoranza e l’avidità hanno sepolto per secoli. Questa è la storia di una scoperta archeologica sorprendente, tuttora sepolta. È la storia di un uomo eccezionale che voleva portare le idee illuministe in una Sardegna settecentesca ottusa ed abbagliante, e che sfidò la sua città con una impresa impossibile.


Titolo: Gli anni al contrario
Autore: Nadia Terranova
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 150
Editore: Einaudi
Genere: narrativa moderna
Data di uscita: 13/01/2015

Sinossi
Messina, 1977. Aurora, figlia del fascistissimo Silini, fin da piccola si rifugia in bagno a studiare per poter prendere tutti 9, così da emanciparsi dalla famiglia che le stava stretta. Giovanni, che invece è sempre stato lo scavezzacollo dei Santatorre, ce l’ha con il padre e il suo “comunismo che odora di sconfitta”, e vuole fare la rivoluzione. I due si incontrano all’università, e pochi mesi dopo aspettano già una bambina. La vita insieme si rivela però diversa da come l’avevano immaginata. Giovanni tenta di entrare nella lotta armata, ma le brigate lo ignorano. Diviso tra l’affetto per la moglie e la figlia, e la sensazione frustrante che tutto accada sempre altrove, si culla nell’inettitudine, finché non scopre l’eroina. Aurora si rende presto conto che gli ideali rivoluzionari stanno spingendo il marito in un territorio pericoloso, di violenza e illegalità, e se riesce a fare le valige e lasciarlo ogni volta che si sente tradita, non riesce tuttavia a non ritornare sempre da lui.


Titolo: Cruel
Autore: Salvo Sottile
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 228
Editore: Mondadori
Genere: gialli
Data di uscita: 13/01/2015

Sinossi
Roma si sveglia con la notizia di un omicidio atroce. Marta Luci, studentessa universitaria, è stata trovata morta dentro un ex ospedale psichiatrico abbandonato. L’assassino le ha squarciato la gola, ha messo il corpo a testa in giù e lo ha svuotato di tutto il sangue. I capelli sono intrisi di una sorta di balsamo. Sul ventre e sul petto alcuni tagli disegnano una croce rovesciata. Delle indagini viene incaricato un commissario specializzato in omicidi rituali. Ma sulle tracce dell’assassino si mette anche un giornalista, Mauro Colesani, inviato del settimanale Cruel, crime magazine di grande successo diretto da uno psichiatra famoso e carismatico. Mauro gira su un motorino scassato, ha modi poco ortodossi, ma anche un grande talento. E un motivo speciale per scoprire la verità. Con questo libro Salvo Sottile trasforma in un thriller la sua conoscenza del mondo della cronaca nera, maturata anni di esperienza giornalistica. Ed è una redazione, descritta con assoluto realismo, a diventare il campo gravitazionale del male. Nessuno è al riparo dal sospetto, tutti credono di avere la verità in tasca. Qualcuno ha anche la presunzione di riconoscere il male, di poterlo sconfiggere. Ma come accade nei casi reali non esiste mai un colpevole certo né una sola verità. Semmai ce ne sono tante, tutte valide, tutte spendibili e tutte solide agli occhi della logica. Solide fino a che non arriva una verità più forte, si posa sull’ultima e fa crollare tutte le altre, come in un domino.


Titolo: La pietra per gli occhi
Autore: Roberto Tiraboschi
Prezzo: 18,00 €
Pagine: 288
Editore: E/O
Genere: narrativa storia, gialli
Data di uscita: 14/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Venezia Anno Domini 1106. La città che conosciamo, ricca, potente, con i suoi maestosi palazzi e chiese, non è ancora nata: è solo un agglomerato di isolette di fango rubate alla laguna. Questo è il paesaggio che si presenta ad Edgardo D’Arduino, giovane chierico amanuense dell’abbazia di Bobbio, quando arriva a Venezia. Una malattia l’ha colpito agli occhi, la vista vacilla, e per uno scriba dedito alla copiatura, questo significa la fine di tutto. Edgardo ha avuto notizia che a Venezia, città di vetrai, conoscono un rimedio che guarisce gli occhi malati: una pietra per leggere, “lapides ad legendum” che permette di continuare a vedere anche ad occhi malati. Edgardo comincia la sua ricerca disperata della pietra miracolosa e viene subito in contatto con il mondo dei fiolari, i vetrai di allora, molto numerosi e attivi. Ma è appena stato commesso un delitto atroce: un giovane garzone è stato trovato morto con gli occhi cavati; al loro posto uno schizzo di vetro trasparente…


Titolo: Sottomissione
Autore: Michel Houellebecq
Prezzo: 17,50 €
Editore: Bompiani
Data di uscita: 15/01/2015

Sinossi
A Parigi, in un indeterminato ma prossimo futuro, vive François, studioso di Huysmans, che ha scelto di dedicarsi alla carriera universitaria. Perso ormai qualsiasi entusiasmo verso l’insegnamento, la sua vita procede diligente, tranquilla e impermeabile ai grandi drammi della storia, infiammata solo da fugaci avventure con alcune studentesse, che hanno sovente la durata di un corso di studi. Ma qualcosa sta cambiando. La Francia è in piena campagna elettorale, le presidenziali vivono il loro momento cruciale. I tradizionali equilibri mutano. Nuove forze entrano in gioco, spaccano il sistema consolidato e lo fanno crollare. È un’implosione improvvisa ma senza scosse, che cresce e si sviluppa come un incubo che travolge anche François. Sottomissione è il romanzo più visionario e insieme realista di Michel Houellebecq, capace di trascinare su un terreno ambiguo e sfuggente il lettore che, come il protagonista, François, vedrà il mondo intorno a sé, improvvisamente e inesorabilmente, stravolgersi.


Titolo: Cammellini che entrano ed escono dalle orecchie
Autore: Filippo Martinez
Prezzo: 12,00 €
Editore: Bompiani
Data di uscita: 15/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Un mondo di personaggi irriverenti affrontano con umorismo surreale le piccole disavventure della vita: un uomo si accorge che, nottetempo, minuscoli cammelli entrano nelle sue orecchie per portarsi via tutti i ricordi; un alfiere decide di vendicare sulla scacchiera l’amico pedone e il re sconfitto; un Papa scrive una lettera di dimissioni a Dio per poter finalmente indossare una cravatta a fiori. Le storie di Martinez sono “fiabe per bambini cattivi” che fanno sorridere per lo sguardo affilato con cui squadernano la realtà, a scoprire lo sberleffo, il paradosso e il l’immaginazione che nascondono le tragedie quotidiane.


Titolo: Baci di carta
Autore: Meller Pali
Prezzo: 16,00 €
Editore: Marsilio
Genere: narrativa
Data di uscita: 15/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
L’architetto ebreo Pali Meller, viene denunciato e arrestato per aver falsificato un documento nel quale si attestava la sua appartenenza alla razza ariana. Vedovo da tempo deve lasciare i suoi due figli, Paul di 11 anni e Barbara di 7, alla governante. In un’epoca che assisteva all’annientamento degli ebrei d’Europa, Meller non fu deportato in un campo di concentramento, ma con sentenza di un tribunale venne condannato a 6 anni di detenzione in un carcere dove morì, dopo 13 mesi, il 31 marzo 1943. Aveva 40 anni. Dalla prigione, riuscì a spedire 24 lettere costruendo con i figli una nuova relazione, affidata alla carta da lettere, così come “di carta” divennero i baci che poté inviare loro.


Titolo: La verità e altre bugie
Autore: Arago Sascha
Prezzo: 17,00 €
Editore: Marsilio
Data di uscita: 15/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Henry Hayden, novello Mr Ripley, è uno scrittore di fama internazionale. Le donne lo adorano, è elegante e generoso. E molto pericoloso. Perché Henry è un impostore senza scrupoli e un bugiardo incallito. Il destino vuole che metta incinta la sua amante, che è poi l’editor dei suoi romanzi di successo, e si trovi così costretto a raccontare tutto alla moglie. Ma dev’essere proprio così? La sua intera esistenza sarebbe rovinata. Molto più semplice eliminare l’amante. L’importante è non fare errori… I bugiardi sanno che ogni menzogna deve contenere un pizzico di verità per essere credibile, ma attenzione, perché quando si comincia a mentire è molto difficile ritornare sui propri passi.


Titolo: Innamorarsi. Istruzioni per l’uso
Autore: Ahern Cecilia
Prezzo: 16,00 €
Editore: Rizzoli
Genere: narrativa rosa
Data di uscita: 15/01/2015

Sinossi
Una notte Adam e Christine si incrociano per caso sull’Ha’penny Bridge di Dublino: per caso ma provvidenzialmente, perché Adam è sul punto di buttarsi nel fiume. Christine lo convince ad accettare una folle scommessa: prima che lui compia 35 anni – di lì a due settimane – lei riuscirà a farlo innamorare della vita. Christine sa di aver sfidato il destino. E, in una corsa contro il tempo, comincia a vivere con Adam le due settimane più intense della sua vita, tra fughe folli, grandi gesti romantici e improbabili uscite notturne. Perché se in gioco c’è la vita, tanto vale viverla fino in fondo. Lentamente, Adam sembra ritrovare la gioia e l’entusiasmo. Ma cosa sta succedendo a Christine?


Titolo: Il tabaccaio di Vienna
Autore: Robert Seethaler
Prezzo: 18,00 €
Editore: Rizzoli
Data di uscita: 15/01/2015

Sinossi
Nel 1937 Franz, a diciassette anni, si trasferisce a Vienna per cercar fortuna. Un amico di famiglia lo prende a bottega come apprendista nella sua piccola Trafik, una rivendita di tabacchi dove un giorno conosce Freud. Ed è proprio a lui che Franz chiede consiglio quando per la prima volta scopre l’amore nel movimentato Prater: ma dovrà presto ammettere che anche per il famoso psicanalista l’universo femminile è ancora un enigma. Intanto, la drammatica situazione politica nella quale si trovano li opprime entrambi, incapaci come sono di comprenderne la portata. Tra l’antisemitismo dilagante e l’Anschluss alle porte, il vortice degli eventi non tarderà a trascinare nel gorgo Franz e tutti i suoi affetti.


Titolo: Qualunque cosa accada
Autore: Miranda Richmond Mouillot
Prezzo: 19,00 €
Editore: Rizzoli
Genere: narrativa
Data di uscita: 15/01/2015

Sinossi
Miranda scava per anni alla ricerca di un segreto che inquina la vita della sua famiglia: i suoi nonni materni, ebrei francesi sopravvissuti all’occupazione, si sono separati brutalmente poco dopo la guerra, e non si sono mai più parlati. Perché questa frattura misteriosa e definitiva? C’entra forse Norimberga, dove suo nonno lavorò come interprete durante il processo? Un viaggio alle radici di un segreto di famiglia, la cronaca di un’indagine dolorosa ma catartica che cambia la vita di una donna, il racconto doloroso di una battaglia con i fantasmi di un passato che non si può dimenticare.


Titolo: L’angelo del campo
Autore: Clifford Irving
Prezzo: 18,60 €
Pagine: 320
Editore: Longanesi
Genere: gialli
Formato: rilegato
Data di uscita: 15/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
1943. Paul Bach è il capo ispettore della omicidi a Berlino, eroe di guerra che ha perso un braccio sul fronte russo, ottimo investigatore con una nota negativa nel curriculum per aver scritto una lettera “disfattista” dal fronte. Dopo l’ennesima notte trascorsa in rifugio, riceve una telefonata da un amico che ha fatto carriera e che si trova a Varsavia. Ci sono stati due omicidi nel campo di prigionia di Zin, al confine con la Polonia. L’assassino, che ha lasciato due biglietti scritti in ottimo tedesco, si firma “l’Angelo di Zin”. Se Bach riuscirà a risolvere il caso in breve e senza clamore la sua fedina penale sarà ripulita. Bach è un uomo onesto, che non vuole credere a quello che si dice sui campi di concentramento e l’arrivo a Zin comincia a minare le sue certezze. Mentre la guerra volge al peggio e si inizia a pensare di cancellare le prove del genocidio, Bach indaga e capisce anche che al campo si sta preparando una rivolta dei disperati…


Titolo: La casa di tutte le guerre
Autore: Simonetta Tassinari
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 245
Editore: Corbaccio
Genere: narrativa
Formato: rilegato
Data di uscita: 15/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Quando le estati erano lunghe e le vacanze duravano tre mesi, Silvia le trascorreva a Rocca, in Romagna, insieme alla nonna inglese, che benché avesse sposato un notabile del luogo e vivesse da mezzo secolo nella villa più bella e più antica del borgo, era ancora “la signora” per tutti gli abitanti, altera e un po’ temuta fuorché dalla nipote che amava teneramente ricambiata. Giornate belle e tutte uguali, scandite dai giochi con i ragazzini del paese, le chiacchiere con la nonna e la governante, l’attesa dei genitori nel weekend, le letture nell’immensa soffitta piena di segreti… Ma l’estate del ’67 è destinata a rimanere per sempre impressa nella memoria: Silvia, quasi undicenne, fa amicizia con Lisa, la figlia del balordo del paese, selvatica e ribelle e insieme faranno un scoperta sconvolgente che cambierà per sempre la loro vita e il loro sguardo sul mondo di adulti che le circonda…


Titolo: Hit list
Autore: Laurell K. Hamilton
Prezzo: 16,90 €
Pagine: 368
Editore: Nord
Genere: horror
Formato: rilegato
Data di uscita: 15/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Una serie di brutali omicidi ha sconvolto alcune città lungo la costa dell’Oregon. Dai segni lasciati sulle vittime, sembrerebbe che il colpevole sia un branco di creature mannare. Anita Blake, però, sa che la realtà è ben diversa: dietro quei delitti si cela la mano dell’Arlecchino, una setta di vampiri potentissimi che ha ricevuto dalla Madre delle Tenebre l’ordine di vigilare sulle creature della notte. Ma ora la vampira primigenia ha dato loro un compito ben diverso: seminare il panico tra la popolazione per attirare la sterminatrice lontana dal suo territorio. Così, senza l’influenza di Jean-Claude e di Richard, Anita Blake sarà finalmente nelle sue mani…


Titolo: Una perfetta felicità
Autore: James Salter
Prezzo: 18,50 €
Pagine: 376
Editore: Guanda
Genere: narrativa
Formato: brossura
Data di uscita: 15/01/2015

Sinossi
Nedra e Viri hanno tutto per essere felici. Giovani, innamorati, vivono un’esistenza equamente divisa tra cene eleganti, giochi con i loro splendidi figli, brillanti serate con amici invidiabili, giornate di relax a pattinare sul ghiaccio d’inverno e a prendere il sole sulla spiaggia d’estate. E infatti Nedra e Viri sono felici: come potrebbero non esserlo? Eppure, sotto l’immagine patinata di questa perfetta felicità, corrono migliaia di minuscole, ma profondissime crepe, che si diffondono a macchia d’olio. Perché il matrimonio non è così sereno, gli amici non così invidiabili, la vita non così perfetta…


Titolo: Una luce quando è ancora notte
Autore: Valentine Goby
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 238
Editore: Guanda
Formato: brossura
Data di uscita: 15/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Mila, giovanissima militante nella Resistenza francese, viene deportata a Ravensbrück nell’autunno 1944. Un luogo di morte in cui tutto le è sconosciuto, anche le parole che deve imparare per sopravvivere. E per raccontare alle altre donne il segreto che avrà un ruolo decisivo nel suo destino. Grazie alla solidarietà delle compagne e a una tenacia incrollabile, Mila riuscirà ad aggrapparsi al barlume di luce che scaturisce dalla presenza, nel campo, di una Kinderzimmer: una speranza di vita per lei e per il suo bambino.


Titolo: Il libro e la spada. Vol. I La via della collera
Autore: Antoine Rouaud
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 300
Editore: Rizzoli
Genere: fantasy
Data di uscita: 15/01/2015

Sinossi
Dun-Cadal è stato il più grande generale dell’Impero. Ormai però è solo l’ombra di se stesso, un uomo stanco che trascorre le giornate a ubriacarsi nelle taverne. È lì che incontra Viola, una giovane storica alla ricerca della Spada dell’Impero, il simbolo del potere imperiale scomparso nel caos degli ultimi giorni del regno. Ma subito dopo il loro incontro ha inizio una serie di strani omicidi: uno dopo l’altro, i vecchi compagni di Dun-Cadal vengono trovati morti. Non può trattarsi di un caso, per il grande guerriero è giunta l’ora di affrontare il proprio passato. Tra coraggio, vendette e tradimenti, Rouaud costruisce un meccanismo perfetto, capace di conquistare il lettore dalla prima all’ultima pagina.


…Sì! Sono finiti! Veramente tantissimi libri questa settimana! Talmente tanti che ho perso il conto di quanti me ne interessano!
Ce n’è qualuno che ha suscitato il vostro interesse? Ditemi, ditemi!
Io intanto torno a inizio articolo a rileggermi le trame e segnarmi i titoli…

The Bibliophile Girl

Segui The Bibliophile Girl
sito sito sito sito sito sito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...