Libri · Prossimamente in libreria

Rubrica “Prossimamente in libreria”

Buongiorno, bibliofili, ben ritrovati!
Sono ufficialmente tornata, anche se in realtà non me ne sono mai andata!
In queste vacanze, per modo di dire, ho continuato a lavorare a varie cose.
Avrete modo prossimamente di scoprire nuovi libri, nuovi autori, i vincitori del concorso e del giveaway…
Insomma, prevedo un anno molto ricco!
Ma adesso vediamo che cosa sarà pubblicato questa settimana!

Vi posto, prima di tutto, i libri più interessanti, per me, pubblicati il 2 gennaio 2015.

Titolo: Se mi amassi
Autore: Lorenz Doris J.
Prezzo: 12,90 €
Pagine: 352
Editore: Piemme
Genere: narrativa rosa
Formato: rilegato
Data di uscita: 02/01/2015

Sinossi
A pochi giorni dall’inizio del primo anno di università a Monaco di Baviera, Lene Winter non è disposta a lasciare che quel ragazzo, apparso dal nulla nel labirinto degli specchi, cambi la sua vita fatta di certezze per farla ripiombare nell’insicurezza che le ha segnato l’adolescenza. Shaun Keller, invece, desidera vincere il campionato nazionale di motociclismo, e ha bisogno di lei. Un passato nelle piste e una sensibilità innata per i motori fanno di Lene un tecnico prezioso, ma lei non vuole tornare alla vita agonistica: ha paura, da quando il padre è morto in un incidente. Shaun cercherà di farle capire che lui non è solo un ottimo pilota che attira schiere di fan, disposte a tutto pur di avvicinarlo, ma anche un tenero e appassionato amante che saprà parlare al suo cuore ferito. È stato il destino a farli incontrare, e Shaun non ha intenzione di perderla.


Titolo: Una luce improvvisa
Autore: Garth Stein
Prezzo: 18,50
Pagine: 434
Editore: Piemme
Genere: narrativa moderna
Formato: rilegato
Data di uscita: 02/01/2015

Sinossi
È un pomeriggio d’estate e Trevor Riddell è in viaggio verso Seattle con suo padre. Viaggiano in silenzio: Trevor, quattordicenne, pensa ai genitori che si stanno separando, e gli sembra una cosa impossibile. Suo padre Jones guida, e intanto pensa al proprio fallimento economico, a sua moglie che si è allontanata, e alla grande casa di famiglia, dove ora è diretto con il figlio per un motivo che conosce soltanto lui. Lì, tra le mura di Riddell House, una immensa magione nei boschi, ormai mangiata dall’edera, fatta di mille stanze, sale da ballo e salotti un tempo sempre illuminati, si è svolta la storia dei suoi avi – piena di luci e bagliori, ma anche di ombre e oscurità. Una storia che comincia con il bis-bis nonno Elijah, barone del legname, colpevole di aver sventrato le foreste americane, ai primi del ‘900, accumulando una fortuna immensa. E continua con i suoi figli e i figli dei suoi figli, vite splendide o spezzate, avvolte nel mistero del tempo, consumate tra errori, amori sbagliati, sogni troppo grandi. Spetterà al giovane Trevor, nella lunga, magica estate che lo aspetta, gettare luce sui misteri di Riddell House, e aiutare suo padre a riconciliarsi con il passato della sua famiglia, scoprendo che cosa ha avvelenato a poco a poco i suoi membri, per generazioni, come una maledizione.


Titolo: Le sette sorelle
Autore: Lucinda Riley
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 624
Editore: Giunti
Genere: narrativa moderna
Formato: brossura
Data di uscita: 02/01/2015

Sinossi
Maia è sempre stata la più tranquilla e affidabile delle sue cinque sorelle. L’unica che è rimasta ad abitare con il padre ad Atlantis, lo splendido castello sul lago di Ginevra. La telefonata della governante arriva, inaspettata, proprio quando lei non si trova lì: suo padre, Salt, è morto. Un uomo misterioso e affascinante che ha adottato sei bambine, in sei paesi diversi, e le ha battezzate con il nome di una stella. Un uomo del quale nessuno, nemmeno il suo avvocato e caro amico, conosce il passato. Al loro rientro ad Atlantis, le sorelle scoprono che il padre ha lasciato loro uno strano testamento, una sfera armillare, i cui anelli recano incise alcune coordinate. Maia sarà la prima a trovare il coraggio di decifrarle e a partire alla ricerca delle sue origini. Nel Brasile degli anni ’20, Izabela Bonifacio è una donna vivace, intelligente e di rara bellezza. Il padre l’ha convinta ad accettare un matrimonio di convenienza che aprirà loro le porte dell’aristocrazia di Rio. Amica dell’architetto Heitor da Silva Costa, impegnato nella costruzione della statua del Cristo Redentore, Izabela otterrà il permesso di accompagnarlo in Europa nei mesi antecedenti il matrimonio. E sarà a Parigi che troverà il vero amore. Ma ogni scelta ha le sue conseguenze…


Titolo: La principessa e la regina. E altre storie di donne pericolose
Autore: George R.R. Martin
Prezzo: 20,00
Pagine: 400
Editore: Mondadori
Genere: fantasy
Formato: rilegato
Curatori: Gardner Dozois
Data di uscita: 02/01/2015

Sinossi
“Chiamare Danza i tetri, turbolenti, sanguinosi eventi di questo periodo appare grottescamente inappropriato. Senza dubbio alcuno, il termine trae la propria origine da un qualche cantastorie. ‘Morte dei Draghi’ sarebbe un nome di gran lunga più sensato.” Con queste parole si apre “La Principessa e la Regina”, il nuovo tassello nell’affresco della saga di George R.R. Martin. La vicenda si svolge circa due secoli prima della storia narrata nelle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco” e racconta la terribile guerra civile che dilaniò la famiglia Targaryen alla morte del re Viserys I. Tanto la principessa Rhaenyra, sua figlia di primo letto, quanto la regina Alicent reclamarono il Trono di Spade. La prima per sé, la seconda per il figlio, il giovanissimo principe Aegon. Il risultato fu un conflitto terribile, in cui parenti e alleati dovettero decidere con chi schierarsi. Un conflitto di una violenza senza precedenti, che vide contrapporsi fratello e sorella, draghi contro draghi. I Sette Regni di Westeros divennero il teatro di una battaglia tetra e cruenta tra le maestose creature e furono bagnati dal sangue che cadde dal cielo. Ma l’antologia, che ha vinto il World Fantasy Award, curata da Martin stesso assieme a Gardner Dozois (il più importante editor americano di fantasy e fantascienza), non si limita al romanzo breve di Martin: contiene anche racconti thriller, fantastici e fantascientifici di alcuni grandi autori e autrici inglesi e statunitensi.


Titolo: Una più uno
Autore: Jojo Moyes
Prezzo: 16,00
Pagine: 396
Editore: Mondadori
Genere: narrativa rosa
Formato:rilegato
Data di uscita: 02/01/2015

Sinossi
Jess Thomas, giovane mamma single con due figli da mantenere, fa del suo meglio per vivere dignitosamente, ma i sacrifici sono molti, specie quando non c’è nessuno che ti possa dare una mano. Suo marito se ne è andato da tempo, sua figlia Tanzie è un genietto dei numeri, ma per far fruttare il suo talento matematico c’è bisogno di un aiuto concreto. E poi c’è Nicky, un adolescente difficile come tutti i ragazzi della sua età, vittima di bullismo, che non può certo combattere da solo… La famiglia di Jess è proprio scombinata e spesso lei non sa come fare e corre dei rischi inutili, finché inaspettatamente sul suo cammino incontra Ed Nicholls, quell’antipatico uomo d’affari cui lei pulisce la casa per arrotondare. Jess e Ed non si conoscono affatto. Jess non sa che lui è travolto da una crisi profonda e che uno stupido errore gli è costato tutto, e Ed non sa fino a che punto la ragazza sia nei guai, ma entrambi sanno cosa significhi essere davvero soli e desiderano la stessa cosa. Capiscono, nonostante la loro diversità, che hanno molto da imparare l’uno dall’altra e che una più uno fa più di due. In questo suo nuovo romanzo, Jojo Moyes racconta con grande empatia una storia d’amore insolita e coinvolgente tra due persone che si incontrano in circostanze inverosimili, come solo la vita sa riservare.


Titolo: In gioco per te
Autore: Sylvia Day
Prezzo: 14,90
Pagine: 356
Editore: Mondadori
Genere: narrativa erotica
Formato: brossura
Data di uscita: 02/01/2015

Sinossi
Gideon mi dice che sono il suo angelo, ma è lui a essere il vero miracolo nella mia vita. Il mio meraviglioso guerriero ferito, tanto determinato a sconfiggere i demoni del mio passato quanto deciso a non affrontare i suoi. Le promesse che ci siamo scambiati avrebbero dovuto legarci più di carne e sangue, invece hanno aperto vecchie ferite, ci hanno esposto al dolore e all’insicurezza e hanno permesso ai nostri acerrimi nemici di venire allo scoperto. Sento che Gideon mi sta sfuggendo, la mia più grande paura sta diventando realtà, il mio amore è messo alla prova in un modo che non sono sicura di riuscire a sopportare. Nel momento più luminoso della nostra storia, l’oscurità del suo passato ha invaso e compromesso tutto ciò per cui avevamo combattuto. Ci troviamo di fronte a una scelta terribile: la sicurezza delle vite che avevamo prima di conoscerci o la lotta per un futuro che improvvisamente sembra un sogno impossibile e senza speranza…


Titolo: Io sono il messaggero
Autore: Markus Zusak
Prezzo: 17,90
Pagine: 384
Editore: Sperling & Kupfer
Genere: narrativa moderna
Formato: rilegato
Data di uscita: 02/01/2015

Sinossi
L’esistenza di Ed Kennedy scorre tranquilla. Fino al giorno in cui diventa un eroe. Ed ha diciannove anni, una passione sfrenata per i libri, un lavoro da tassista piuttosto precario che gli permette di vivacchiare, e nessuna prospettiva per il futuro. Quando non legge, passa il tempo con gli amici giocando a carte davanti a un bicchiere di birra o porta a spasso il Portinaio, il suo cane, che beve troppo caffè e puzza anche quando è pulito. Con le donne non è particolarmente disinvolto, perché l’unica ragazza che gli interessi davvero è Audrey, la ragione per cui è rimasto in quel posto senza vie d’uscita. Capace di colpirlo al cuore con una frase: “Sei il mio migliore amico”. Non serve una pallottola per uccidere un uomo, bastano le parole. Tutto sembra così tremendamente immutabile: finché il caso mette un rapinatore sulla sua strada, e Ed diventa l’eroe del giorno. Da quel momento, comincia a ricevere strani messaggi scritti su carte da gioco, ognuno dei quali lo guida verso nuove memorabili imprese. E mentre Ed diventa sempre più popolare, mentre nota una luce diversa negli occhi di Audrey e la gente lo saluta per strada, inizia a domandarsi: da dove arrivano i messaggi, chi è il messaggero?

Ora passiamo a quelli in uscita questa settimana

Titolo: Tre storie magiche
Autore: Alejandro Jodorowsky
Prezzo: 12,00 €
Pagine: 112
Editore: Feltrinelli
Genere: narrativa moderna
Traduttori: Michela Finassi Parolo
Data di uscita: 07/01/2015

Sinossi
Il primo racconto è la storia di un bambino che vuole di ventare un pompiere. È una storia in cui la fantasia debordante di un bimbo e la sua purezza d’animo finiscono per dimostrare la loro innegabile superiorità rispetto al grigio mondo degli adulti, con i suoi rigidi valori e le sue false certezze. Nel secondo racconto, anche questo iniziatico, un uomo maturo si lascia guidare alla scoperta di sé da una strana bambina con la carnagione azzurra. E infine, nel più “kafkiano” dei tre, una mosca infelice della sua natura si trasforma progressivamente in uomo per comprendere attraverso tale metamorfosi che sarebbe stato molto meglio per lei non rinnegare la propria essenza. Sono tre storie magiche che intendono trasmettere messaggi che stimolino il lettore a trasformare la propria vita. Basate su un linguaggio poetico e favolistico, su personaggi che vivono alla confluenza tra la realtà e altre dimensioni.


Titolo: La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin
Autore: Enrico Ianniello
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 272
Editore: Feltrinelli
Genere: narrativa moderna
Data di uscita: 07/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Isidoro nasce in uno sperduto borgo della provincia di Avellino, con una dote tutta speciale: fischietta come un uccello. La sua infanzia trascorre felice tra l’amore per i suoi strambi genitori e quello per Marella, una bellissima bambina spastica con cui comunica a parole stentate e molti cinguettii. Come migliori amici, un merlo indiano e un operaio con il sogno di fondare una rivoluzione di classe sul suo insolito talento fischiante. Nel volgere di un niente, però, la rivoluzione fallisce, Marella si trasferisce a Napoli e i genitori di Isidoro se ne vanno insieme al terremoto dell’Ottanta. Recluso in orfanotrofio e privato definitivamente della parola a causa dello choc, Isidoro viene salvato da Enzo, il cieco del paese, che lo conduce nella grande città: Napoli. Ma neanche Enzo è cieco per davvero, lo è per una delusione d’amore, e questo è il segreto che li rende inseparabili. Piano piano, i due riacquistano le facoltà perdute, Isidoro trova un lavoro e rimane a vivere nello splendido appartamento nel cuore di Napoli di cui Enzo gli fa dono. Un giorno come gli altri, tra le gabbiette di un piccolo negozio di animali, Isidoro riconosce un profilo che non ha mai dimenticato: è Marella. Da allora in poi sarà amore, e sarà per sempre.


Titolo: E vissero? Storie horror e dintorni
Autore: Aurora Stella
Prezzo: 2,99 €
Pagine: 157
Editore: Panesi Edizioni
Genere: fiabe horror
Formato: ebook
Data di uscita: 08/01/2015
Disponibile anche nella versione cartacea per Eus Edizioni

Sinossi
Lo sapevate che nella versione originale Cappuccetto Rosso veniva mangiata dal Lupo? E che la Sirenetta non ha mai conquistato il Principe? Aurora Stella si siede con noi attorno al fuoco e racconta fiabe horror di nuova generazione, riportando il genere alle sue oscure origini. Fra incubi domestici, cataclismi e finali multipli, nulla sarà più come prima…


Titolo: La tentazione di essere felici
Autore: Lorenzo Marrone
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 272
Editore: Longanesi
Genere: narrativa moderna
Formato: rilegato
Data di uscita: 08/01/2015
Disponibile anche in ebook

Sinossi
Cesare Annunziata è quello che un giovane definirebbe senza troppi problemi un vecchio rompiscatole. Settantasette anni, vedovo di Caterina da cinque, Cesare è in realtà un uomo che ha deciso, alla sua età, di fregarsene dell’opinione altrui. La gente in fondo non gli è mai piaciuta, si fa i fatti suoi e con la propria vita intrattiene pochi bilanci, perlopiù improntati a una feroce ironia, forse per il timore che non tornino. Che cosa è stato in fin dei conti il suo matrimonio con Caterina se non la decisione meno faticosa da prendere a un certo punto? Che cosa sono i suoi due figli se non un tacito ossequio a ciò che “si deve fare”, senza la forza di costruire con loro un dialogo se non attraverso una devota consorte-interprete? E cos’è stata la sua carriera se non uno stanco dover essere senza entusiasmi e senza problemi? La vita di Cesare potrebbe scorrere così per la sua china fino al suo prevedibile e universale esito, tra un mezzo bicchiere di vino di tanto in tanto con l’anziano Marino del secondo piano, le poche chiacchiere scambiate malvolentieri con Eleonora, la gattara del condominio, e i guizzi di passione carnale per Rossana, la matura e formosa infermiera che arrotonda le magre entrate delle iniezioni con qualche attenzione a pagamento per gli anziani vedovi del quartiere. Ma un giorno nel condominio arriva la giovane ed enigmatica Emma, sposata a un losco individuo che così poco le somiglia, e che la gravidanza rende ancora più fragile e bella. Anche se capisce subito che…


Titolo: Una casa di acqua e cenere
Autore: Kalyan Ray
Prezzo: 18,00 €
Pagine: 580
Editore: Nord
Genere: narrativa moderna
Formato: rilegato
Data di uscita: 08/01/2015

Sinossi
In una cittadina degli Stati Uniti, una ragazza trova i genitori uccisi nel loro letto. Lei non può saperlo, ma le ragioni di quelle morti affondano le radici in un passato lontano, in un giorno del 1843, quando due amici avevano lasciato l’Irlanda in cerca di una vita migliore. Uno sarebbe sbarcato in India, l’altro in America, però le loro esistenze sarebbero rimaste per sempre legate dai fili del destino…


Titolo: Numero Zero
Autore: Umberto Eco
Prezzo: 17,00 €
Editore: Bompiani
Genere: narrativa moderna
Data di uscita: 09/01/2015

Sinossi
Una redazione raccogliticcia che prepara un quotidiano destinato, più che all’informazione, al ricatto, alla macchina del fango, a bassi servizi per il suo editore. Un redattore paranoico che, aggirandosi per una Milano allucinata (o allucinato per una Milano normale), ricostruisce la storia di cinquant’anni alla luce di un piano sulfureo costruito intorno al cadavere putrefatto di uno pseudo Mussolini. E nell’ombra Gladio, la P2, l’assassinio di papa Luciani, il colpo di stato di Junio Valerio Borghese, la Cia, i terroristi rossi manovrati dagli uffici affari riservati, venti anni di stragi e di depistaggi. Un cadavere che entra in scena all’improvviso nella più stretta e malfamata via di Milano.


Titolo: Il manoscritto di Chopin
Autore: Jeffery Deaver, Lisa Scottoline, Fusilli John
Prezzo: 16,00 €
Editore: Rizzoli
Genere: gialli
Data di uscita: 09/01/2015

Sinossi
Un vero libro evento: Jeffery Deaver a ideare i personaggi e a mettere in moto la narrazione, e poi un turbine di azione e suspense in cui ogni capitolo è firmato da un maestro del thriller. Harold Middleton, ex investigatore di crimini di guerra, entra in possesso di una partitura di Chopin. Non sa, però, che tra quelle note scritte a mano si nasconde un segreto che minaccia la vita di milioni di americani. Middleton viaggia dalla Polonia agli Stati Uniti per sciogliere il mistero del manoscritto, viene accusato di omicidio, inseguito dai federali e braccato da un temibile assassino. Ma la minaccia più letale viene dal passato: un uomo torna nella sua vita, come un’ombra. Un’uomo che tutti chiamano Faust.


Davvero un ricco inizio anno! Dalla Moyes a Zusak, per passare dalla Day alla Riley, Martin…
Inutile dire che i primi che vi ho segnalato li desidero tutti – “In gioco con te” a parte – !
A voi quali interessano?
Abbiamo fatti un inizio 2015 col botto!
A presto!

The Bibliophile Girl

Segui The Bibliophile Girl
sito sito sito sito sito sito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...