Collaborazioni · Gabriele Collesano · Libri · Recensioni

Recensione: Da adesso in poi di Gabriele Collesano

Titolo: Da adesso in poi
Autore: Gabriele Collesano
Prezzo di copertina: 10,90 €
Editore: Youcanprint
Pagine: 157
Formato: brossura
Disponibile in ebook

Trama:
Il vuoto incolmabile lasciato da una delusione d’amore e un tatuaggio come sogno ricorrente a tenere acceso il lume della speranza: Eugenio, nel pieno della sua giovinezza, si ritrova senza preavviso a dover fare i conti con questi due eventi inaspettati. Fino a che finalmente maturerà una scelta consapevole. “Da adesso in poi” è il romanzo d’esordio di Gabriele Collesano.

Recensione:
Ho iniziato a leggere “Da adesso in poi” tra una cosa e l’altra, tanta era la curiosità di leggere finalmente questo libro. La bellezza della copertina -a mio parere- mi incuriosiva ancora di più. In pochi minuti ho sfogliato varie pagine, tanto da dirmi “No, frena. Non te lo rovinare così. Lo leggerai dopo con calma”. Così l’ho riniziato da capo e via, immersa nella storia.
Mi è piaciuto l’inizio, mi ha fatto inquadrare subito i personaggi e mi ha dato un’idea di come poteva andare avanti la storia.
Inutile dire che Martina non l’ho potuta sopportare fin dalle prime frasi che Eugenio, il protagonista, nonché suo fidanzato, dice riguardo a lei. Di conseguenza sono stata felice del proseguimento della storia.
Eugenio sembra il ragazzo perfetto, o forse lo è. Ma per amore di Martina credo che si sia abbassato troppo.
Da qui in poi c’è stata tanta tristezza, ma Gabriele Collesano, autore di questo libro, ha saputo descrivere molto bene il dolore provato da Eugenio, tanto che mi sono immedesimata in lui riguardo una mia esperienza personale.
Il dolore c’è, è innegabile e le solite frasi fatte non servono a niente. Eugenio soffre, soffre e soffre. Il tempo cura le ferite, si dice. Quando ci sei dentro pensi che sia un’assurdità, ma come Eugenio alla fine capisce, è la verità.
C’è quel momento in cui scatta qualcosa in se stessi e da quel momento in poi si riesce ad andare avanti, si supera il dolore. Da lì in poi per Eugenio è semplice.
Riesce a realizzare gli obbiettivi che si era prefissato e per cui ha lavorato duramente e, complice una grande amica, un particolare regalo è molto più di un semplice regalo, perché gli ha regalato il futuro.
Mi è piaciuto tanto il sogno di Eugenio e l’ultima pagina con cui termina il libro. Bello bello. Da ciliegina sulla torta.
Da adesso in poi” è un libricino semplice, ben scritto, scorrevole, si legge benissimo e l’ho finito in un giorno. Penso possa aiutare alcune persone che hanno subìto una perdita, sia recentemente che da un po’ più di tempo.


Non trovate che la copertina sia fantastica? Mi piace troppo! Come vi sembra la trama? A me è piaciuto molto.
Fatemi sapere! Buona giornata!

The Bibliophile Girl

Annunci

6 thoughts on “Recensione: Da adesso in poi di Gabriele Collesano

  1. Wow!! Mi incuriosisce molto…e forse pure io mi ci rivedo in questa situazione. Sicuramente lo acquisterò !! Bella recensione 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...