Libri · Prossimamente in libreria

Rubrica “Prossimamente in libreria”

Buongiorno a tutti!
Per questa settimana erano molti i libri in uscita, ma ne ho dovuti scegliere solo alcuni.
Ad ogni modo, vi consiglio di fare un salto in libreria per poter vedere le altre uscite.
Ora veniamo a noi…

Titolo: Margò
Autore: Antonella Gatti Bardelli
Prezzo di copertina: 11,00€
Editore: Bompiani
Pagine: 180
Formato: brossura
Data di uscita: 12/03/2014

Sinossi:
Roberta e la figlia Margò hanno attraversato insieme i passaggi più difficili di una vita piena di tornanti: dopo la separazione della donna dal marito, la ragazza incontra la prova più difficile, conosce la dipendenza e un uomo sbagliato. Proprio quando l’orrore sembra alle spalle, una notte, una dose di troppo, e Roberta si trova ad affrontare il dolore più grande per una madre. Margò è il romanzo dell’amore di una donna che cerca di conoscere sua figlia, che lotta per salvarla e continua la battaglia anche quando sembrerebbe non avere più importanza. Invece Roberta non si arrende, si ancora alla sua forza, spaventata da incubi e visioni, incontra altre madri che hanno vissuto lo stesso dolore e nelle loro storie scopre il vuoto che stava distruggendo la figlia, e comprende la sua scelta estrema. Un viaggio in Kenya segnerà l’inizio di una nuova vita per Roberta, quando una coincidenza apparentemente inspiegabile colmerà la distanza con la figlia, e unirà finalmente le due donne di un amore assoluto.

___________________________________________________

Titolo: Il bambino segreto
Autore: Camilla Lackberg
Prezzo di copertina: 14,00€
Editore: Marsilio
Pagine: 526
Data di uscita: 12/03/2014

Sinossi:
L’estate sta per finire a Fjällbacka, la cittadina sulla costa occidentale della Svezia lentamente si svuota della folla di turisti, e per Erica è arrivato il momento di affrontare una scoperta inquietante: nella soffitta di casa, in un baule dove la madre Elsy conservava i suoi oggetti più cari, ha trovato alcuni diari e una medaglia dell’epoca nazista avvolta in una camicina da neonato macchiata di sangue. Pur spaventata dal rischio di rivelazioni che forse sarebbe meglio continuare a ignorare, decide finalmente di interpellare uno storico esperto della seconda guerra mondiale, da cui ottiene però solo risposte molto vaghe. Due giorni dopo, il vecchio professore viene assassinato. Mentre Patrik cerca maldestramente di conciliare il suo congedo di paternità con il desiderio di partecipare alle indagini, Erica s’immerge nelle pagine del diario di Elsy e nel drammatico passato di cui raccontano, cercando di capire chi è ancora disposto a tutto pur di mantenere il segreto su eventi tanto lontani.

____________________________________________________

Titolo: Se potessi tornare indietro
Autore: Marc Levy
Prezzo di copertina: 10,50€
Editore: Rizzoli
Pagine: 322
Formato: brossura
Data di uscita: 12/03/2014

Sinossi:
9 luglio 2012. Andrew Stilman, celebre giornalista del New York Times, da poco sposato, si alza di buon’ora, infila le scarpe da jogging e inizia la sua routine quotidiana con l’abituale corsa lungo l’Hudson River. Ma da quel momento la sua giornata smette di essere una giornata normale: Andrew viene aggredito e abbandonato a terra in una pozza di sangue. Quando riprende conoscenza, si convince di essere scampato miracolosamente alla morte. Ma qualcosa non torna: perché il calendario è fermo sulla data del 9 maggio, prima del suo matrimonio e dell’aggressione che lo ha costretto in un letto di ospedale. Da quel momento Andrew ha sessanta giorni per scoprire e fermare il suo assassino. Sessanta giorni per cambiare il corso del destino e riscrivere il futuro.

____________________________________________________

Titolo: Il cerchio dell’odio
Autore: Massimo Galuppi
Prezzo di copertina: 19,50€
Editore: Marsilio
Pagine: 600
Data di uscita: 12/03/2014

Sinossi:
Quando il 20 aprile 2011 il professor Bruno Canalis, sinologo di fama internazionale, viene assassinato nel suo studio all’Istituto Superiore di Studi Orientali di Napoli, il capo della squadra omicidi, vicequestore aggiunto Raul Marcobi, orienta le indagini nelle direzioni più classiche: ipotesi passionale, odi e rancori del mondo accademico, conflitti politici (Canalis è esponente di spicco del PD partenopeo), gioco d’azzardo. Pur inziandosi a configurare un movente passionale (a causa di una relazione del professore con una sua studentessa), Marcobi presto si rende conto che per risolvere davvero il caso occorre tornare indietro, agli anni di piombo, e al cerchio rosso, gruppo maoista nato e attivo all’ISSO tra il ’74 e il ’76, di cui Canalis era uno dei membri più importanti. Questa ricerca fa imbattere Marcobi in un altro delitto irrisolto di quegli anni, quello di Arno Bauer, il più promettente tra gli orientalisti dell’università napoletana, assassinio attribuito a giovani dell’estrema destra mai identificati. Tra le memorie, gli alibi e i possibili moventi dei personaggi più disparati (accademici, uomini politici, giovani innamorati, compagni di lotta, eminenze grigie dell’ultrasinistra), l’inchiesta di Marcobi lo condurrà in Francia dove quelle verità sepolte dal tempo vedranno la luce.

____________________

Cosa ne pensate di questi libri? Ci sono tanti gialli che mi incuriosiscono…Ci farò un pensierino!
Alla prossima settimana!

The Bibliophile Girl

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...